Introduzione allo Spirito

Negli scorsi anni abbiamo imparato l’importanza di un corpo sano e allenato, di una mente equilibrata e di un cuore ‘imperatore’ giusto.
C’è un altro livello, che è possibile descrivere come il regno dell’imperatore, ossia lo spirito. Lo spirito va mantenuto integro. Per fare ciò bisogna seguire una via che non dia origine a sensi di colpa. Se facciamo una cosa e infondo sappiamo che non è giusta, questa ci farà star male e logorera un po’ il nostro spirito; se viviamo una vita sfasata, facendo cose che ci fanno sentire a disagio ( ad esempio un lavoro che non fa per noi) logoriamo lo spirito.

Il corpo si può ammalare? Si.
La mente si può ammalare? Si, altrimenti non ci sarebbe bisogno di psichiatri.
Il cuore si può ammalare? Certo,chi non ha mai sofferto per un’altra persona.
Anche lo spirito può ammalarsi!!!

Un imperatore può essere felice governando un regno malato? Una mente ‘consigliere’ che consigli può dare ad un regno in declino? E un corpo ‘servo’ come può continuare a lavorare bene se nessuno lo comanda in modo giusto ed equilibrato?

Quindi punto di partenza è il rispetto prima verso se stessi, perché una persona che non si rispetta non sa cosa vuol dire il rispetto, e secondo verso gli altri.